Autore Topic: Da Alexia (26.07.2011)  (Letto 8973 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Alexia

  • Global Moderator
  • Fan
  • *****
  • Post: 20
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Alexia fans
Da Alexia (26.07.2011)
« il: 26.07.2011, 14:12:11 »
Carissimi Fans,
Amy Winehouse se n’è andata nel peggiore dei modi, lasciando dentro chi ama la sua musica un sentimento di rabbia.
 
Rabbia perché era una delle voci più belle ed interessanti che avevo sentito negli ultimi anni.
 
Rabbia perché attorno a quella voce aveva costruito un mondo che l’ha fatta fuori.
 
Rabbia perché ventisette anni non è un età per morire.
 
Ci rimangono le sue canzoni e la convinzione ancora più forte di quanto sia preziosa la vita.
 
Alexia

Offline Altea

  • Global Moderator
  • Mito
  • *****
  • Post: 5323
  • Sesso: Femmina
  • Alexia...Tu Puoi Se Vuoi!!!
    • Mostra profilo
Re: Da Alexia (26.07.2011)
« Risposta #1 il: 26.07.2011, 19:55:41 »
...e la convinzione ancora più forte di quanto sia preziosa la vita.
 
Alexia


Purtroppo c'è ancora chi si dimentica di questo valore. :o ::)

Amy, riposa in pace...
http://www.youtube.com/user/AlteaMTF

....E allora prendo la mia vita e smetto di restare giù, affrontando la salita, ed uso la passione, alimento l'allegria, colmo il vuoto dentro al cuore, con il tuo amore...

Offline Bristow

  • Mito
  • *****
  • Post: 3622
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Da Alexia (26.07.2011)
« Risposta #2 il: 27.07.2011, 13:34:01 »
Condivido a pieno questo dispiacere;
aggiungo solo che la vita è un dono così prezioso che non si può giustificare alcol o droga, per qualsivoglia motivo.
Ci sono persone malate davvero, o che muiono di fame, che darebbero qualunque cosa per avere quello che aveva Amy, senza sprecarlo.

"..Non è l'amore, né la poesia
che dà l'impulso qui, nell'anima.
Forse è il colore si, di questi occhi tuoi
che trafiggono il blu, le incertezze e poi
le illusioni che, teniamo giù dentro di noi.."

Offline gianluca111

  • Mito
  • *****
  • Post: 2808
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Da Alexia (26.07.2011)
« Risposta #3 il: 27.07.2011, 14:58:23 »
Viviamo in un mondo "strano". Amy era depressa, non gli importava della vita. La strage di Oslo indica che il nostro è un mondo allo sfascio. Per fortuna c'è la musica, ma anche lei vive un periodo di debolezza.

Offline calogero1965

  • Mito
  • *****
  • Post: 1679
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Da Alexia (26.07.2011)
« Risposta #4 il: 27.07.2011, 17:43:44 »
grazie Alexia per le tue parole!!!le condivido pienamente!!!

Offline Bristow

  • Mito
  • *****
  • Post: 3622
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Da Alexia (26.07.2011)
« Risposta #5 il: 28.07.2011, 12:02:58 »
Viviamo in un mondo "strano". Amy era depressa, non gli importava della vita. La strage di Oslo indica che il nostro è un mondo allo sfascio. Per fortuna c'è la musica, ma anche lei vive un periodo di debolezza.
Concordo, questo mondo non sembra avere più un senso...
"..Non è l'amore, né la poesia
che dà l'impulso qui, nell'anima.
Forse è il colore si, di questi occhi tuoi
che trafiggono il blu, le incertezze e poi
le illusioni che, teniamo giù dentro di noi.."

Offline fra

  • Mito
  • *****
  • Post: 2494
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Musica+moda=vita
Re: Da Alexia (26.07.2011)
« Risposta #6 il: 02.08.2011, 08:53:54 »
io sn rimasto impietrito davanti alla tv quando ho sentito la notizia.....sn contento ke ale abbia dato il suo parere ;)
Il tempo impone distanze
Il tempo è fatto di assenze
E non c'è un perchè