Autore Topic: IL TOUR 2009  (Letto 12603 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Nicola

  • Mito
  • *****
  • Post: 1579
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: IL TOUR 2009
« Risposta #15 il: 24.03.2009, 15:57:22 »
Salve,
volevo fare una proposta per il tour 2009 di Alexia. Ci sono artisti come paolo meneguzzi o cesare cremonini che fanno tour a pagamento (con biglietti bassi es.10/15 euro) nei piccoli palasport o teatri da 2000/3000 posti come il  ;) ;)PARCO MUSICA di Roma ( http://www.auditorium.com/) avendo meno successo di Alexia. Considerato il successo che sta avendo con BIANCANEVE e considerando il buon andamento del disco proporrei anche per lei il prossimo tour a pagamento in questi palasport o teatri(non a caso il 27 marzo sarà a NOVA GORICA (slovenia) in teatro/arena ed è a pagamento! Spero che come quella data tutte le date saranno organizzate in questo modo. Se gentilmente potete prendere in considerazione questa mia proposta sarei veramente felice! Grazie per l'attenzione!

Su Nova Gorica ho già scritto in altra discussione che non si paga l'entrata in quella sala conferenze (ce ne sono tante), ma al Casino/Albergo, indipendentemente dalle esibizioni in programma, e SOLO nei week-end.
E' il Casino/Albergo che la paga (le darà anche una camera qualche piano sopra, immagino).
Non c'è tariffa a carico della gente che assiste.

Sui biglietti a pagamento: Alexia è un personaggio richiesto, a cui vengono preventivamente garantiti lo spazio e l'intròito. ;)
Non deve più fare azzardi €conomici, contare gli spiccioli della differenza tra l'affitto di uno spazio e l'intròito effettivo (roba da rovinarsi!). :)

Alexia va pure nei paeselli perché evidentemente pagano molto bene.
Non è una sprovveduta. ;)
Anche Mantova, Varese, ecc. non sono grandi, ma la a2a, che ha fatto promozione per mezzo di lei in piazze di cittadine lombarde, è il terzo fornitore d'energia italiano e la Regione Lombardia è la più ricca e produttiva d'Italia... ;)
Altro che biglietti da 10€ ciascuno! :D


Si ma non immagini la qualità come si abbassa !! se fosse come dici tu allora Laura Pausini, irene Grandi ecc perchè fanno il contrario...

A Volte è meglio prendere meno soldi e dare la Qualità, che dare l'impressione di Arraffare tutto!  ;)
« Ultima modifica: 24.03.2009, 20:49:26 da Nicola »

Offline Giuseppe

  • Mito
  • *****
  • Post: 803
  • Sesso: Maschio
  • WE are the power YOU need! Senza noi? MA DOVE VAI?
    • Mostra profilo
Re: IL TOUR 2009
« Risposta #16 il: 24.03.2009, 19:23:38 »
boh...riferito a qll che diceva Vicio dei soldi e bla bla bla bla...non mi andava di polemizzare e allora ho scritto in quel modo...tutto qui...
Love me, hate me, say what you want about me, but all of the boys and all of the girls are begging to F.U.C.K. me...Love me, hate me, WHY CAN'T YOU SEE WHAT I SEE?

Offline Nicola

  • Mito
  • *****
  • Post: 1579
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: IL TOUR 2009
« Risposta #17 il: 25.03.2009, 13:56:33 »
Raga cioè non dico Altro anche Povia farà tutte date a PAGAMENTO!! nei teatri e palazzetti!! ::)

ALE TI PREGO ASCOLTACI!!

Offline Giuseppe

  • Mito
  • *****
  • Post: 803
  • Sesso: Maschio
  • WE are the power YOU need! Senza noi? MA DOVE VAI?
    • Mostra profilo
Re: IL TOUR 2009
« Risposta #18 il: 25.03.2009, 14:38:32 »
Assolutamente SI'
Love me, hate me, say what you want about me, but all of the boys and all of the girls are begging to F.U.C.K. me...Love me, hate me, WHY CAN'T YOU SEE WHAT I SEE?

Offline Giuseppe

  • Mito
  • *****
  • Post: 803
  • Sesso: Maschio
  • WE are the power YOU need! Senza noi? MA DOVE VAI?
    • Mostra profilo
Re: IL TOUR 2009
« Risposta #19 il: 25.03.2009, 15:14:00 »
meglio che sto zitto e non commento...sembrerò ripetitivo ma: non ragioniam di lor ma guarda e passa...
Love me, hate me, say what you want about me, but all of the boys and all of the girls are begging to F.U.C.K. me...Love me, hate me, WHY CAN'T YOU SEE WHAT I SEE?

Offline Nicola

  • Mito
  • *****
  • Post: 1579
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: IL TOUR 2009
« Risposta #20 il: 25.03.2009, 15:18:47 »

Si ma non immagini la qualità come si abbassa !! se fosse come dici tu allora Laura Pausini, irene Grandi ecc perchè fanno il contrario...

A Volte è meglio prendere meno soldi e dare la Qualità, che dare l'impressione di Arraffare tutto!  ;)

La qualità non è più materia discutibile a livello di Alexia ( = top). :)
Pausini il 3 aprile andrà a Casalecchio sul Reno (BO): non è proprio una città grande (più lungo il nome del paese)...
A Pesaro costerà €36,80 un posto in piedi per lei; non €10. ;)
http://www.ticketworld.it/Concerti/laura-pausini-pesaro.cfm
Preferiresti davvero che Alexia costasse tanto? :)
Io no. ;)


Guarda non ti commento neanche!!! Preferirei che i biglietti per vedere Alexia costasserò 100 euro come quelli per madonna!!  ;) e che facesso uno spettacolo Alla grade come merita e non che la guardino 20 persone!  ;)

Offline Giuseppe

  • Mito
  • *****
  • Post: 803
  • Sesso: Maschio
  • WE are the power YOU need! Senza noi? MA DOVE VAI?
    • Mostra profilo
Re: IL TOUR 2009
« Risposta #21 il: 25.03.2009, 15:25:21 »
Ma guarda Nicola...il mio "non commentare" non era tanto per il fatto che foki voglia andare a vederla senza pagare...ognuno se la pensa come vuole...quello che mi da ASSOLUTAMENTE e SMISURATAMENTE fastidio è: "Le modalità dei suoi incassi non sono di nostra pertinenza."...quando qui dentro non si fa altro che commentare vendite, incassi, classifiche...e si è sempre in prima linea a fare i conti in tasca all'artista (cosa che davvero mi rifiuto tassativamente di commentare)...e ancor più il fatto che ciò venga detto quotando un MIO messaggio quando IO son sempre stato il primo ed unico a dire che non "elegante" fare quel tipo di discorsi in un forum pubblico...io passo passo passo...però poi mi fermo e sbrocco ;D ;D ;D
Love me, hate me, say what you want about me, but all of the boys and all of the girls are begging to F.U.C.K. me...Love me, hate me, WHY CAN'T YOU SEE WHAT I SEE?

Offline °°°ViciO°°°

  • Fan
  • *
  • Post: 13
    • Mostra profilo
Re: IL TOUR 2009
« Risposta #22 il: 25.03.2009, 15:46:38 »
Le classifiche e le vendite sono di pertinenza di un fan quello è sicuro...poi quando li pubblicano democraticamente ancora meglio...un fan deve sempre venire a conoscenza di questi dati!!! ;D ;D ;D
Per gli incassi invece penso come Giuseppe che non è elegante sapere...di quelli un fans non sa di che farsene  ;D ;D ;D

Offline Nicola

  • Mito
  • *****
  • Post: 1579
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: IL TOUR 2009
« Risposta #23 il: 25.03.2009, 20:18:20 »
Preferirei che i biglietti per vedere Alexia costasserò 100 euro come quelli per madonna!!  ;) e che facesso uno spettacolo Alla grade come merita e non che la guardino 20 persone!  ;)

Ma sì, Nicola, ho capìto; ma è un dato di fatto che non occorre imporre un biglietto per un bel concertone.
Per esempio a Pordenone non c'erano solo 20 persone, c'erano anche altre star di rilievo internazionale, l'organizzazione era ottima... eppure era gratis.

E' chiaro che Alexia potrebbe tranquillamente affittare uno spazio adatto per un concerto colossale, ma se non lo fa (intendo abitualmente) qualche motivo ci sarà... ;)


ok è inutile rinuncio....

Offline -thema-

  • Fan
  • *
  • Post: 7
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: IL TOUR 2009
« Risposta #24 il: 25.03.2009, 21:09:56 »
io la penso diversa da voi.
sono dell'idea che un concerto all'aperto è meglio di uno chiuso in un palazzetto.
voi ragionate dicendo che un concerto gratis perde di valore rispetto ad uno a pagamento, ma non è così.
nessuno bada al valore dell'artista se non (al massimo) persone della mia età... adolescenti
ho assistito a diversi concerti gratis, all'aperto. ho assistito anche a concerti a pagamento e il paragone si può fare innanzitutto cominciando dal numero dei posti. è scontato che il concerto all'aperto è accessibile a tutti, proprio perchè non si è in un luogo chiuso, anche per questo la gente è più invogliata ad andare, perchè potrebbe andar via in qualunque momento lo volesse, se il concerto non piacesse. avendo pagato il biglietto questo non è possibile o per lo meno rimarrebbe l'amaro in bocca di aver pagato per un concerto che non è piaciuto. o meglio... non tutti sarebbero disposti a pagare per un concerto incerto. neanch'io pagherei per un concerto che non mi attira più di tanto. però se il concerto è all'aperto un giro me lo faccio e se mi piace ci rimango anche.
e poi diciamocela tutta raga... io vado ad un concerto per divertirmi e muovermi un pò. pagando correrei anche il rischio di ritrovarmi seduta su una poltrona... che concerto sarebbe?
il concerto non lo fa solo il cantante che sta sul palco ma soprattutto noi che stiamo sotto ad ascoltare e a movimentare. è il pubblico che deve distinguersi da tutte le altre tappe del tour in modo tale da far rimanere il concerto nella mente e nel cuore del cantante.
qualche estate fa sono stata al concerto del trio "Gazzè, Rei, Turci". concerto gratis. la gente c'era e pure parecchia, il pubblico ha fatto casino, ballato, cantato e si è fatto notare... i cantanti si sono divertiti e si è notato tanto che oramai eravamo noi a condurre il concerto e loro si divertivano.
non è il biglietto che fa un concerto, fidatevi

Offline Nicola

  • Mito
  • *****
  • Post: 1579
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: IL TOUR 2009
« Risposta #25 il: 25.03.2009, 21:30:08 »
io la penso diversa da voi.
sono dell'idea che un concerto all'aperto è meglio di uno chiuso in un palazzetto.
voi ragionate dicendo che un concerto gratis perde di valore rispetto ad uno a pagamento, ma non è così.
nessuno bada al valore dell'artista se non (al massimo) persone della mia età... adolescenti
ho assistito a diversi concerti gratis, all'aperto. ho assistito anche a concerti a pagamento e il paragone si può fare innanzitutto cominciando dal numero dei posti. è scontato che il concerto all'aperto è accessibile a tutti, proprio perchè non si è in un luogo chiuso, anche per questo la gente è più invogliata ad andare, perchè potrebbe andar via in qualunque momento lo volesse, se il concerto non piacesse. avendo pagato il biglietto questo non è possibile o per lo meno rimarrebbe l'amaro in bocca di aver pagato per un concerto che non è piaciuto. o meglio... non tutti sarebbero disposti a pagare per un concerto incerto. neanch'io pagherei per un concerto che non mi attira più di tanto. però se il concerto è all'aperto un giro me lo faccio e se mi piace ci rimango anche.
e poi diciamocela tutta raga... io vado ad un concerto per divertirmi e muovermi un pò. pagando correrei anche il rischio di ritrovarmi seduta su una poltrona... che concerto sarebbe?
il concerto non lo fa solo il cantante che sta sul palco ma soprattutto noi che stiamo sotto ad ascoltare e a movimentare. è il pubblico che deve distinguersi da tutte le altre tappe del tour in modo tale da far rimanere il concerto nella mente e nel cuore del cantante.
qualche estate fa sono stata al concerto del trio "Gazzè, Rei, Turci". concerto gratis. la gente c'era e pure parecchia, il pubblico ha fatto casino, ballato, cantato e si è fatto notare... i cantanti si sono divertiti e si è notato tanto che oramai eravamo noi a condurre il concerto e loro si divertivano.
non è il biglietto che fa un concerto, fidatevi


in parte sono daccordo! però qui nn si stà parlando di qualità totale! anche perchè io sono andato a moltissimi concerti all'aperto e mi sono divertito, però devo dire che quelli nei palazzetti o stadio o auditorium che dir si voglia mi hanno lascito nel cuore un segno! Sarebbe un esperienza nuova vedere Alexia cimentarsi in diverse situazioni!

Offline -thema-

  • Fan
  • *
  • Post: 7
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: IL TOUR 2009
« Risposta #26 il: 25.03.2009, 21:37:32 »
io la penso diversa da voi.
sono dell'idea che un concerto all'aperto è meglio di uno chiuso in un palazzetto.
voi ragionate dicendo che un concerto gratis perde di valore rispetto ad uno a pagamento, ma non è così.
nessuno bada al valore dell'artista se non (al massimo) persone della mia età... adolescenti
ho assistito a diversi concerti gratis, all'aperto. ho assistito anche a concerti a pagamento e il paragone si può fare innanzitutto cominciando dal numero dei posti. è scontato che il concerto all'aperto è accessibile a tutti, proprio perchè non si è in un luogo chiuso, anche per questo la gente è più invogliata ad andare, perchè potrebbe andar via in qualunque momento lo volesse, se il concerto non piacesse. avendo pagato il biglietto questo non è possibile o per lo meno rimarrebbe l'amaro in bocca di aver pagato per un concerto che non è piaciuto. o meglio... non tutti sarebbero disposti a pagare per un concerto incerto. neanch'io pagherei per un concerto che non mi attira più di tanto. però se il concerto è all'aperto un giro me lo faccio e se mi piace ci rimango anche.
e poi diciamocela tutta raga... io vado ad un concerto per divertirmi e muovermi un pò. pagando correrei anche il rischio di ritrovarmi seduta su una poltrona... che concerto sarebbe?
il concerto non lo fa solo il cantante che sta sul palco ma soprattutto noi che stiamo sotto ad ascoltare e a movimentare. è il pubblico che deve distinguersi da tutte le altre tappe del tour in modo tale da far rimanere il concerto nella mente e nel cuore del cantante.
qualche estate fa sono stata al concerto del trio "Gazzè, Rei, Turci". concerto gratis. la gente c'era e pure parecchia, il pubblico ha fatto casino, ballato, cantato e si è fatto notare... i cantanti si sono divertiti e si è notato tanto che oramai eravamo noi a condurre il concerto e loro si divertivano.
non è il biglietto che fa un concerto, fidatevi


in parte sono daccordo! però qui nn si stà parlando di qualità totale! anche perchè io sono andato a moltissimi concerti all'aperto e mi sono divertito, però devo dire che quelli nei palazzetti o stadio o auditorium che dir si voglia mi hanno lascito nel cuore un segno! Sarebbe un esperienza nuova vedere Alexia cimentarsi in diverse situazioni!
non è l'ambiente che fa il concerto. non credo che il concerto ti sia rimasto dentro solo perchè eri nel palazzetto. se fosse osì ci sarebbe da preoccuparsi

Offline Nicola

  • Mito
  • *****
  • Post: 1579
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: IL TOUR 2009
« Risposta #27 il: 25.03.2009, 23:32:41 »
io la penso diversa da voi.
sono dell'idea che un concerto all'aperto è meglio di uno chiuso in un palazzetto.
voi ragionate dicendo che un concerto gratis perde di valore rispetto ad uno a pagamento, ma non è così.
nessuno bada al valore dell'artista se non (al massimo) persone della mia età... adolescenti
ho assistito a diversi concerti gratis, all'aperto. ho assistito anche a concerti a pagamento e il paragone si può fare innanzitutto cominciando dal numero dei posti. è scontato che il concerto all'aperto è accessibile a tutti, proprio perchè non si è in un luogo chiuso, anche per questo la gente è più invogliata ad andare, perchè potrebbe andar via in qualunque momento lo volesse, se il concerto non piacesse. avendo pagato il biglietto questo non è possibile o per lo meno rimarrebbe l'amaro in bocca di aver pagato per un concerto che non è piaciuto. o meglio... non tutti sarebbero disposti a pagare per un concerto incerto. neanch'io pagherei per un concerto che non mi attira più di tanto. però se il concerto è all'aperto un giro me lo faccio e se mi piace ci rimango anche.
e poi diciamocela tutta raga... io vado ad un concerto per divertirmi e muovermi un pò. pagando correrei anche il rischio di ritrovarmi seduta su una poltrona... che concerto sarebbe?
il concerto non lo fa solo il cantante che sta sul palco ma soprattutto noi che stiamo sotto ad ascoltare e a movimentare. è il pubblico che deve distinguersi da tutte le altre tappe del tour in modo tale da far rimanere il concerto nella mente e nel cuore del cantante.
qualche estate fa sono stata al concerto del trio "Gazzè, Rei, Turci". concerto gratis. la gente c'era e pure parecchia, il pubblico ha fatto casino, ballato, cantato e si è fatto notare... i cantanti si sono divertiti e si è notato tanto che oramai eravamo noi a condurre il concerto e loro si divertivano.
non è il biglietto che fa un concerto, fidatevi


in parte sono daccordo! però qui nn si stà parlando di qualità totale! anche perchè io sono andato a moltissimi concerti all'aperto e mi sono divertito, però devo dire che quelli nei palazzetti o stadio o auditorium che dir si voglia mi hanno lascito nel cuore un segno! Sarebbe un esperienza nuova vedere Alexia cimentarsi in diverse situazioni!
non è l'ambiente che fa il concerto. non credo che il concerto ti sia rimasto dentro solo perchè eri nel palazzetto. se fosse osì ci sarebbe da preoccuparsi

Quando c'è un'organizzazione di qualità tutto è migliore, cosa che non si può fare nelle piazze e poi la qualità sonora, indubbiamente migliore! e ti dico anche che non devi per forza stare seduto, basta che prendi i posti in piedi e ti diverti insieme agli altri

Offline Giuseppe

  • Mito
  • *****
  • Post: 803
  • Sesso: Maschio
  • WE are the power YOU need! Senza noi? MA DOVE VAI?
    • Mostra profilo
Re: IL TOUR 2009
« Risposta #28 il: 26.03.2009, 00:56:55 »
Getto la spugna...mi arrendo...mi sembra di parlare non so quale lingua...
Love me, hate me, say what you want about me, but all of the boys and all of the girls are begging to F.U.C.K. me...Love me, hate me, WHY CAN'T YOU SEE WHAT I SEE?

Offline Loris

  • Mito
  • *****
  • Post: 1351
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: IL TOUR 2009
« Risposta #29 il: 27.03.2009, 00:47:42 »
è difficile che la gente paghi per ascoltare un disco che non ha comprato. non è un controsenso?
è una catena... se Ale vendesse tanto partirebbe con un tour nei palazzetti anche d'inverno. è inutile dire "quello lo fa perchè tu no?"
in questo caso chiedere allo staff di ascoltarci non ha alcun senso, se fosse possibile secondo voi non lo farebbero? dai, al massimo possono fare qualche date nei club, questo si.

a me piacerebbe solamente che tornasse a fare concerti nelle grandi piazze di luoghi di villeggiatura importanti come faceva in passato. speriamo!  ;)